Osteopatia

un approccio globale alla persona nella ricerca della massima funzionalità del corpo

L’osteopatia è una medicina olistica che si occupa di ricercare, tramite il trattamento manuale, l’equilibrio del corpo in tutte le sue componenti (sistema muscolo-scheletrico, sistema nervoso, organi interni, etc).

Questa condizione di relativo equilibrio in medicina prende il nome di OMEOSTASI.

Fondata negli Stati Uniti d’America alla fine dell’800, l’osteopatia si è perfezionata e diffusa in tutto il mondo.

Negli ultimi anni sempre più evidenze scientifiche corfermano la pratica di migliaia di Osteopati.

Trattamento

Il dott. Sabattini, dopo aver raccolto l’anamnesi, valuta il paziente per ricercare quali componenti del corpo stiano lavorando in maniera scorretta. In base alla persona l’osteopata sceglie le tecniche manuali più appropriate al trattamento: il beneficio è solitamente immediato e il trattamento non è doloroso. Tra una seduta e l’altra intercorrono 5/7 giorni per dare modo al corpo di adattarsi al nuovo equilibrio.

Patologie

L’osteopatia approccia molte patologie, sia quelle muscoloscheletriche (cefalee, lombalgie, cervicalgie, sciatiche, tendiniti, …) che le problematiche viscerali (reflusso, colite, dismenorrea, sinusite, …).